Instant

Hai una storia per il cinema o per la tv ma non sai come presentarla?

Desideri che il tuo script venga rifinito per essere letto da società di produzione e broadcaster?

INSTANT – ELABORAZIONE E PRESENTAZIONE DI UN PITCH è un workshop pensato proprio in questa direzione. I docenti Filippo Kalomenidis e Alice Rotiroti, ti seguiranno per tutte le fasi del processo di valutazione, ridefinizione e preparazione al pitch, dopodiché avrai la possibilità di presentare il tuo progetto allo storyeditor di Sky Italia Giacomo Durzi.

DEFINIZIONE E STRUTTURA DEL CORSO
Il pitch scritto e verbale di un soggetto per la televisione o per il cinema è oggi essenziale per far arrivare in modo convincente la propria proposta alle società di produzione, poterla presentare in modo efficace, e riuscire ad ottenere un sostegno concreto per svilupparla.
Il pitch non è soltanto – come si crede erroneamente – la sintesi di un’idea o di una storia, ma un raffinato strumento di storytelling in cui l’autore deve essere capace di esaltare i punti nodali, innovativi, e forti del proprio progetto per la Tv o per il cinema. Per realizzarlo nella maniera più dirompente occorre quindi conoscere tecniche precise sia nell’elaborazione scritta che in quella orale.
Il workshop Instant è dunque tutto centrato sulla pratica. Gli utenti avranno la possibilità di prendere contatto con la dimensione dell’esposizione del proprio progetto secondo i parametri delle produzioni e dei network e realizzeranno un persuasivo pitch scritto della lunghezza di 5-6 cartelle che andrà a esplorare: le potenzialità drammaturgiche della storia, i personaggi e la profondità psicologica, i selling points, le aperture di innovazione.

a cura di Filippo Kalomenidis e Alice Rotiroti con la partecipazione di Giacomo Durzi

quota di partecipazione: 25 euro

martedì 13 novembre 2018 dalle ore 14:30 alle 18:00

Info e iscrizioni: 340 6248741 (Luca), info@reggiofilmfestival.com,http://www.reggiofilmfestival.it/.

I DOCENTI


FILIPPO KALOMENIDIS
Filippo Kalomenìdis è nato a Sassari nel 1976.
Nel 2004 vince il Premio Solinas per la migliore sceneggiatura con “Un dio a caso”.
E’ Sceneggiatore cinematografico (“Io Sono con Te”, regia di Guido Chiesa, Produzione: Colorado, Rai Cinema) e televisivo (“Intelligence”, “Il Tredicesimo Apostolo”, “RIS”, “RIS- Roma”, “Squadra Antimafia”, “La Nuova Squadra”, “Il Sistema”, serie TV in onda su Canale 5, Rai 1, Rai 3), autore di serie TV ed head writer (“Romanzo Siciliano”, in onda su Canale5 nel 2016).
Dall’ottobre 2017 collabora come script consultant per Leone Film Group.
Nel 2018, fonda insieme ad Alice Rotiroti INSTANTproject e con la stessa producono il cortometraggio “[a-live] da una storia vera” e “Koinos”, del quale è produttore esecutivo, entrambi diretti da Alice Rotiroti.
Attualmente sta lavorando alla serie TV in sviluppo per SKY, “Impero” (Produzione Casanova Multimedia), e alla serie TV “Niente è come sembra” per Red Film.
E’ docente di Tecniche di Scrittura per i Media allo I.A.A.D di Bologna. Tiene corsi e workshop di scrittura per il cinema e per la serialità televisiva in tutta Italia.

ALICE ROTIROTI
È psicologa, regista, sceneggiatrice.
Lavora per diversi anni nei centri di salute mentale, a contatto con le realtà patologiche che diverranno un tema centrale della sua ricerca artistica.
Allieva della fotografa e regista Letizia Battaglia e della Canadese Judy Waiser (una delle massime esponenti nel campo dell’immagine e della terapia) acquisisce tecniche ed esperienza in Photolangage e Phototherapy.
Viaggia per anni in diverse parti del mondo e qui in Italia da tempo collabora costantemente con lo sceneggiatore e story editor Filippo Kalomenidis, e con lo stesso, ha seguito lo sviluppo di alcuni progetti cinematografici e televisivi per la casa di produzione Leone Film Group.
Nel 2018 ha firmato la regia dei suoi primi due cortometraggi “[a-live] – da una storia vera” e
“Koinos” entrambi attualmente in selezione ai festival.
I suoi lavori hanno come ricerca e tema centrale l’approfondimento e il legame tra immagine e psicologia, Il “femminile” inteso come femminino Sacro e la lotta riunendo le sue esperienze nel campo della fotografia della psicologia e della scrittura.

L’OSPITE

GIACOMO DURZI
Ha alternato l’attività di sceneggiatore, regista e producer a esperienze editoriali per network come Nbc Universal e Fox Channels Italy, curando la selezione del prodotto e lo sviluppo delle produzioni.
Come sceneggiatore ha scritto diverse serie tv di breve e lungo formato tra cui le più recenti sono “Romanzo siciliano” (prod. TaoDue-Mediaset), le tre stagioni di “In treatment” (prod. Wildside-Sky Cinema), “The Comedians” (prod. Sky Cinema), e “Baby” (prod. Fabula Pictures-Netflix).
Come autore e regista ha realizzato programmi per canali come Fox Life, Rai e per La7.
Nel corso degli anni ha scritto e diretto documentari televisivi di vario genere, di cinema per NBC Studio Universal, e storico-politici per Rai e The History Channel, tra cui “S.B. Io lo conoscevo bene”, presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2012 e distribuito in sala nel 2013. Il suo ultimo film uscito di recente in sala è “Ferrante Fever” (Rai Cinema-Sky Arte) .
Negli ultimi anni anni ricopre il ruolo di Story-editor e Creative Producer alla supervisione delle produzioni originali di SKY Italy.